Le tre S

Menu

News Le tre S

Le tre S

Le tre S

Se nei cross ci sono le tre F nel nostro trail ci sono le tre S ovvero stanchezza sudore e soddisfazioni

Se nei cross ci sono le tre F  nel nostro trail ci sono le tre S ovvero  stanchezza sudore e soddisfazioni.

La stanchezza deriva dall'organizzazione, il sudore dalla gara e le soddisfazioni  dai complimenti che ricevi dai tanti amici atleti soddisfatti sia x il percorso che x l’organizzazione.

Andiamo alla gara, quest’anno abbiamo giocato d’anticipo, siamo partiti il sabato mattina, nessuna modifica, il percorso a nostro avviso è perfetto così.

Stamattina alle 6,30 siamo già nel catino della cava x gli ultimi preparativi, mi sono imposto di stare calmo e tranquillo, visto l’esito della gara dello scorso anno dove il nervosismo aveva consumato le mie energie, però una cosa è dirla e  un’altra è farla quindi anche stavolta corri di qua corri di là controlla questo controlla quello e sono già le 8,30, io sono ancora in giro con mazzetta e stivali.  Ore 9,00 si parte ,tutto bene,durante la corsa ho l’occasione di controllare che  tutto funzioni ,ma i ragazzi ai cancelli sono ben istruiti e non ci sono intoppi . Mentre corro ascolto anche qualche commento sulla durezza del percorso e io  pronto a riprenderli dicendo loro che non era una tapasciata ma bensì un trail. La corsa è andata bene, sono andato anche sul podio quindi mi promuovo.

Ed ora sotto con i ragazzi, loro sono veramente tanti e lo spettacolo che si gode  da sopra una collinetta dove mi ero posizionato è fantastico, tanti ragazzi che corrono da tutte le parti divisi in gruppi ognuno col loro allenatore, i genitor i assiepati su tutto il rettilineo di arrivo/partenza, bello bello,(questo fa parte della s di soddisfazione). Con le partenze dei ragazzi i cancelli da aprire e  chiudere sono tanti, faccio fatica ha trovare manodopera poi x fortuna arrivano  i soliti 5/6 stakanovisti e il problema è risolto, ci sono ben 4 percorsi da gestire e noi lo facciamo molto bene.

Finite le gare  iniziano le premiazioni e x noi inizia anche il momento di smontare tutto. L’Euroatletica è una grande società, e anche se l’adesione dei nostri  atleti ad aiutarci nell'organizzare è stato buono di sicuro l’aiuto di molti genitori dei nostri ragazzi è stato ben gradito. Alla fine anche quest’anno abbiamo tirato le 14,00.

Un’altra S di soddisfazione la darei a coloro che hanno gestito il ristoro frutto di commenti molto positivi. Avrei anche due rimproveri, magari qualcuno storcerà un po’ il naso ma io mi sento di dirli, il primo riguarda l’indifferenza di parecchi nostri atleti che non si sono neanche sognati di chiedere se c’era bisogno d’aiuto, arrivavano, correvano, si ristoravano eeeeeeeeeeeeeee se ne vanno a casa, ok ciao. La seconda riguarda me, in tanti mi hanno chiesto come mai non c’era il cartello cima Britta, questa è stata una nostra mancanza, scherzo ovviamente, però il prossimo anno lo rimettiamo. Ho finito volevo solo ringraziare tutti coloro che hanno lavorato x questo bellissimo evento.

Al prossimo anno.

Pietro Britta

Le tre S

A.S.D. EuroAtletica 2002
P.I: 03312590965

Via Chopin, 5 - 20037 Paderno Dugnano (MI)
info@euroatletica2002.com

Iscriviti alla newsletter

Autorizzo al trattamento dei dati Privacy

© 2019 Euroatletica 2000 | Privacy policy | designed by © Creative Studio